Cyber Security: 5 consigli per stare al sicuro sotto l’ombrellone

E’ importante proteggersi dagli hacker anche in estate. Ecco dunque qualche consiglio per vivere un’estate lontani dal phishing e dal furto d’identità online:

 

Verificate sempre l’indirizzo mail da cui ricevete la comunicazione e, se non siete convinti, non cliccate sui link proposti. Se avete dubbi potete anche rivolgervi all’assistenza clienti dell’ente che vi ha inviato il messaggio di posta.

 

     – Quando un amico invia link strani, catene o richieste di aiuto, magari scritte in un italiano vacillante, non cliccate e non diffondete ad altri vostri contatti. Non accettate richieste di amicizia da parte di contatti sconosciuti o dal profilo dubbio.

 

Aggiornate le password troppo vecchie e deboli. Evitate anche di utilizzare la stessa password per diversi account.

 

  – Quando siete in viaggio, fate attenzione alle reti Wi-Fi pubbliche: il rischio di essere subire attacchi hacker è più alto e si moltiplica quindi la possibilità che qualche malintenzionato possa sottrarre dei dati al vostro dispositivo o infettarlo con un virus.

 

Proteggete il vostro smartphone. Tutti i telefoni dovrebbero essere sempre protetti da un codice di sicurezza che ne renda sicuro il contenuto. Tutti gli account inoltre dovrebbero essere protetti da un sistema di autenticazione a doppio fattore.

 

Fonte: helpconsumatori 09.08.2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *