BANDO SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE 2023

 

Il Dipartimento per le Politiche Giovani e il Servizio Civile Universale (DPGSCU), il giorno 15 dicembre 2022, ha emanato il bando per la selezione di operatori volontari da impiegare in progetti afferenti a programmi di intervento di Servizio civile universale da realizzarsi in Italia, all’estero.

https://www.politichegiovanili.gov.it/comunicazione/news/2022/12/bando-ordinario-2022/

Adoc ha partecipato con 11 progetti da attuare su tutto il territorio nazionale per un contingente complessivo di 205 giovani.

Possono presentare domanda tutti coloro che hanno compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno d’età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda e che siano in possesso dei requisiti indicati dal bando (art. 2 del bando). Ai volontari verrà corrisposto un rimborso mensile di € 444,30.

Il progetto attivo dal 2023 nelle sedi ADOC SICILIA prende il nome di “COCOON – CONSUMATORI CONSAPEVOLI. L’obiettivo del progetto è quello di assicurare un adeguato supporto in materia consumistica ai cittadini siciliani dei territori considerati, con particolare riguardo ai consumatori over 70, frequenti vittime di truffe e raggiri. Il progetto intende soddisfare i bisogni di supporto, informazione e tutela in materia consumeristica dei cittadini dei comuni siciliani coinvolti. Dunque, il progetto porta il suo peculiare contributo alla realizzazione del programma in quanto intende migliorare le condizioni di sicurezza di aree particolarmente vulnerabili. Gli Sportelli osserveranno particolare attenzione nei confronti degli utenti over 70, assicurandone un’accurata assistenza nel disbrigo di pratiche in materia burocratica e/o legislativa, nella compilazione di modulistiche e/o documentazioni da produrre, fungendo, nei casi richiesti, da valida interfaccia con i servizi competenti (uffici e/o istituzioni/Enti presenti sul territorio).

LE MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

 Gli aspiranti volontari possono presentare domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma DOL (Domanda On Line), raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it

La procedura garantisce il trattamento sicuro dei dati e delle informazioni e consente al Dipartimento, alle Regioni, alle Province Autonome e agli enti di Servizio civile di gestire le istanze e i successivi adempimenti in modo più veloce ed efficace, assicurando la massima trasparenza dell’intero processo.

E’ importante sapere che in caso di errata compilazione, è consentito annullare la propria domanda e presentarne una nuova fino alle ore 14:00 del giorno precedente a quello di scadenza del bando. Si precisa che le domande trasmesse con modalità diverse non potranno essere prese in considerazione (art. 5 del bando).

Si rammenta che, i candidati possono presentare una sola domanda di partecipazione, per un unico progetto ed un’unica sede, da scegliere tra quelli riportati nella piattaforma DOL.

CONSULTA LA GUIDA ALLA PIATTAFORMA DOL

 La domanda di partecipazione deve essere presentata dal candidato esclusivamente in modalità online entro e non oltre le ore 14:00 del 10 febbraio 2023, oltre tale termine il sistema non consentirà la presentazione della domanda.

COME ACCEDERE ALLA PIATTAFORMA DOL (Domanda On Line) 

Per accedere alla piattaforma DOL, compilare e presentare la domanda è necessario che i candidati siano in possesso delle credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) oppure di quelle fornite dal DPGSCU che si potranno ottenere seguendo le informazioni contenute nella guida SPID.

– COMPILAZIONE DOL

A seguito dell’accesso con SPID al sito https://domandaonline.serviziocivile.it/ occorre compilare le tre sezioni che compongono la domanda di partecipazione:

  1. PROGETTO – Scegli il tuo progetto
  2. DATI E DICHIARAZIONI – Inserisci i dati e fornisci le dichiarazioni
  3. TITOLI ED ESPERIENZE – Inserisci i dati e/o allega il curriculum

CONSULTA LA GUIDA ALLA PIATTAFORMA DOL

 

Solo quando per tutte e tre le selezioni la spunta sarà verde, la domanda sarà pronta per essere inviata. Dunque, cliccare su “PRESENTA LA DOMANDA”. Il giorno successivo alla presentazione della domanda il Sistema di protocollo del Dipartimento invia alla casella di posta elettronica indicata, la ricevuta di attestazione della presentazione con il numero di protocollo, la data e l’orario di presentazione della domanda stessa. La valutazione dei titoli dei potenziali candidati è riportata nella scheda del progetto.

 

 

Per saperne di più, contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:30 e dal numero 091/324103 o scrivete all’indirizzo di posta elettronica: segreteria@adocsicilia.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *